sabato 5 ottobre 2013

Sua Eccelenza, Dr. Acc. Colombo Marco Lombardo: STRAGE A LAMPEDUSA

530380_4674737277999_216861150_nIN QUALITÀ DI GOVERNATORE DELL’ACCADEMIA INTERNAZIONALE UMANITARIA OPERE – AIUO, ESPRIMO A MIO NOME E DI TUTTA L’ACCADEMIA IL PIÙ PROFONDO CORDOGLIO AI PARENTI DELLE VITTIME E SOLIDARIETÀ AI PROFUGHI. ANCHE IO RITENGO, A SOSTEGNO DEL SINDACO DI LAMPEDUSA, GIUSI NICOLINI, CHE NON SI PUÒ FAR FINTA DI NULLA DI FRONTE ALLA TRAGEDIA ALLA QUALE ABBIAMO ASSISTITO OGGI. UNA VERA VERGOGNA!!!!!!!!!; NON È POSSIBILE LASCIARE MORIRE ESSERI UMANI CHE SCAPPANO DALLA LORO TERRA . NON SONO CLANDESTINI. CHIEDONO ASILO POLITICO. CHIEDONO DI VIVERE. NELLA LORO TERRA I BAMBINI VENGONO UCCISI. FUGGIRE È LA LORO UNICA SPERANZA. 500 PERSONE SONO PARTITE DALLE COSTE DELLA LIBIA, E I POCHI SOPRAVVISSUTI, NUDI, IN MARE, HANNO ATTESO PER ORE AIUTI ARRIVATI  SOLAMENTE QUANDO ORMAI PER MOLTI NON C’È STATO PIÙ NULLA DA FARE……..,GRIDAVANO “SALVATE I BAMBINI”………!!! GIOVANISSIMI, TRA I 16 E I 25 ANNI, MOLTI DI LORO SONO MORTI PER IPOTERMIA. NON È POSSIBILE ACCETTARE TUTTO QUESTO SENZA FARE NULLA, SENZA MOSTRARE CORAGGIO PER URLARE AL MONDO L’ANOMALIA DELLA LEGGE “BOSSI – FINI” CHE DISCIPLINA TALE FENOMENO E CONDANNA PER FAVOREGGIAMENTO I PESCHERECCI CHE PROVANO AD AIUTARE GLI IMMIGRATI.
MA, SOPRATTUTTO, NON E’ POSSIBILE NON URLARE AL MONDO CHE NESSUNO E PER NESSUN MOTIVO, SIA ESSO DIVERSO PER RAZZA O RELIGIONE, PUÒ ESSERE LASCIATO MORIRE ……. OGNI GIORNO, OGNI MALEDETTO GIORNO CI GIUNGONO NOTIZIE TRAGICHE, PERCHÉ OGNI GIORNO SEMPRE PIÙ PERSONE NON POSSONO AGIRE. LA VITA È UN BENE PREZIOSO PER TUTTI ANCHE PER COLORO CHE CERCANO UNO SPIRAGLIO DI SALVEZZA.  È ORA DI ALZARE LA VOCE CONTRO L’ANOMALIA DELLA LEGGE “BOSSI –FINI” E SOPRATTUTTO CONTRO LA VIOLAZIONE DEL DIRITTO ALLA VITA. TUTTI ABBIAMO QUESTO DIRITTO E NESSUNO PUÒ TOGLIERCELO!!! DOV’È L’EUROPA? DOVE SONO LE LEGGI? E DOV’È SOPRATTUTTO LA COSCIENZA UMANA?
IL MEDITERRANEO È IL PIÙ GRANDE CIMITERO DEL MONDO…… QUESTA È UNA VERA VERGOGNA E A TUTTI I POTENTI DELLA TERRA, DICO: RAVVEDETEVI! UN GIORNO DI TUTTO CIO’ DOVRETE RISPONDERE A DIO.
S.E. DOTT. ACC. COLOMBO MARCO LOMBARDO