giovedì 3 ottobre 2013

Sua Eccellenza, Dr. Acc. Colombo Marco Lombardo: Stati Uniti- Spari vicino al Capitol Building bloccato il Congresso

530380_4674737277999_216861150_nWashington – La polizia nei pressi del Capitol Hill nella tarda serata di oggi giovedì, 3 ottobre ha aperto il fuoco contro una vettura inseguita dalle autorità nei pressi della Casa Bianca, è rimasta colpita una donna alla guida di un auto dove all’interno c’era anche un bambino, ha dichiarato una fonte di Intelligence alla CNN. Il bambino sembra essere fuori pericolo secondo le testimonianze. La scena caotica, con una vampata di spari vicino al cuore del Governo degli Stati Uniti ha radunato uno sciame di pattuglie della polizia e ha bloccato il Congresso e gli uffici circostanti a causa della situazione di emergenza.131003150653-map-hart-senate-building-story-top
Le Forze della Polizia hanno anche chiuso Pensylvania Avenue di fronte la Casa Bianca. Le sessioni della Camera e del Senato sono state immediatamente sospese e sono stati evacuati tutti gli uffici ubicati nella zona e le autorità hanno chiesto di tenersi lontano da porte e finestre. Il blocco alle strutture in seguito è stato revocato. Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è stato immediatamente informato dell’incidente. Una fonte di Intelligence ha confermato che fino ad ora non c’è nessun legame con il terrorismo.http://ftp.aiuoumanitariaopere.altervista.org/index.html
Official website:


Nessun commento:

Posta un commento